tempo..

Buongiorno, in questo momento riprendo a dialogare con voi, come da qualche tempo non accadeva…

..e non accadeva, per mancanza di spazio, di tempo, mille cose da fare, mille decisioni da prendere, mille situazioni che devono andare perfettamente nel loro incastro..e poi mandare avanti l’azienda, il commercialista, le banche, le lezioni in accademia, la costruzione delle dispense per i miei meravigliosi “studenti”, i trattamenti, le consulenze nel mio studio, trovare la cura e fare le prove per la mia artrite reumatoide appena diagnosticata, le visite specialistiche, i raggi, le ecografie, essere presente nel nostro meraviglioso stand al centro commerciale il BorgoGioioso a Carpi, essere Presente non essere lì e basta, ma essere al servizio dell’altro con tutte le mie competenze e il mio amore, organizzare le conferenze e i trattamenti al centro della piazza..e poi, i Riti della Luna, la pagina Facebook il blog appena nato da curare come tutte le creature appena nate..e poi la vita..gli affetti, i conti da pagare, mangiare, dormire, lavarsi..

tempo..

tempo che non è mai abbastanza per chi come me la vita la inventa in ogni istante..
tempo che si dilata infinitamente per poterci far stare tutto..
tempo che immaginiamo eterno, abbiamo talmente tante cose da fare che non possiamo nemmeno pensare che il tempo finisca..

e adesso? in questo preciso momento?

in questo preciso momento…tutto è fermo, apparentemente, tutto è immobile, lontani dagli amori, dagli affetti, con questo serpeggiare della paura che palpita nell’umanità, con il timore di perdere tutto quello che abbiamo costruito, le piccole aziende come la nostra sono altamente a rischio! Con la possibilità concreta che la convivenza forzata faccia saltare matrimoni, o la stessa cosa accada per la lontananza, tutto in bilico..tutto precario, ma poi possiamo addirittura morire, BUM! dobbiamo fare i conti con la morte nostra o dei nostri cari!

e adesso? in questo preciso momento?

e adesso tutti..e dico tutta l’umanità, ha la possibilità di scegliere! Scegliere dove stare, scegliere l’Amore o la Paura, scegliere la Vita o continuare a essere morti che camminano, scegliere cosa è buono, nutriente e importante per noi e seguire la nostra anima e il nostro cuore ma soprattutto trovare dentro di noi la fiamma dell’amore e seguirla dritti e fiduciosi anche fuori da questo incredibile momento!

Non ricordo un periodo nella mia vita in cui ho toccato con tutta me stessa questa immensa serenità e fiducia, nonostante gli amori lontani, nonostante la malattia, nonostante l’incertezza del mio futuro e della nostra azienda, nonostante il virus, nonostante la mancanza di liquidità, nonostante il dolore del mondo che sento e accolgo, nonostante la paura e l’odio e l’intolleranza che ne deriva..

questa vita è unica e irripetibile e vale la pena di essere vissuta in qualunque condizione!! e noi abbiamo sempre, tutti, nessuno escluso la possibilità si scegliere, quindi, facciamo un capolavoro della nostra vita adesso..

in questo preciso momento!!
❤️🙏

Please follow and like us:
error

Lascia un commento